VEN 17 APRILE 2020 ore 21.00

SAB 18 APRILE 2020 ore 21.00

Jashgawronsky
Brothers

POPBINS

Il pop è spazzatura o i rifiuti sono pop? La risposta degli Jashgawronsky Brothers è in uno spettacolo in cui tutto salta fuori dai bidoni e i suoni della musica pop si diffondono come spazzatura: dalle scope ai secchi, dalle grattugie ai giornali, dal secco all’umido. Uno spettacolo in cui l’invenzione diventa musica e gli oggetti acquistano una nuova dimensione fantastica e comica.

Gli Jashgawronsky in più di quindici anni ne hanno fatta di strada: hanno lasciato la lontana Armenia per arrivare in occidente. Una volta stabiliti in Italia hanno cominciato a girare l’Europa in cerca di fortuna con i loro strani strumenti costruiti con materiale di riciclo. La loro musica forse è priva di risorse, ma ricca di intelligenza e divertimento ed ha conquistato il cuore di tutti, come il loro straordinario aspetto, così ingenuo e confuso. Sono dei clown moderni, dei musicisti, attori e cantanti, ma sono anche maschere d’una Commedia dell’Arte evoluta e moderna.

Acquista ora

Dal 2000 gli Jashgawronsky Brothers producono spettacoli che uniscono musica dal vivo e comicità visuale imponendosi nel panorama internazionale per l’originale utilizzo di strumenti musicali anomali costruiti prevalentemente con materiale di riciclo. Di e con Brother Pavel, Brother Francis, Brother Suren, Brother Richard